Amministrazione trasparente

Sezioni principali


L'istituto


Offerta formativa


AttivitÓ e progetti


Servizi on-line


Rassegna stampa


Archivio e Pubblicazioni


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 541
Fine colonna 1
 

GEMELLAGGIO CON L'AUSTRALIA

NEWS / LINKS a.s. 2016/2017 - 2017/2018

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA ADESIONE 31 LUGLIO 2017

POGRAMMA indicativo del soggiorno degli studenti australiani a Cesena - 8/17 dicembre 2017

MODULO DI ADESIONE AL GEMELLAGGIO 2017/18

PRESENTAZIONE 5° GEMELLAGGIO 2107/2018 - INCONTRO 23 MAGGIO 2017

Richiesta del Preside del Siena Catholic College di continuare il gemellaggio per l'a.s. 2017/2018

REGOLAMENTO DEL GEMELLAGGIO CON L'AUSTRALIA  APPROVATO DAL Cd'I  7.09.2015/ 3.05.2017

CIRCOLARE N. 247 - INCONTRO 23 MAGGIO 2017
 

MATERIALI a.s. 2015/2016

PROGRAMMA DEL SOGGIORNO IN AUSTRALIA - 14 LUGLIO - 6 AGOSTO 2016

 

GEMELLAGGIO DEL LICEO RIGHI CON IL SIENA CATHOLIC COLLEGE IN AUSTRALIA

 Il contatto con il Siena Catholic College di Sippy Downs - Sunshine Coast, nello stato del Queensland in Australia (www.siena.qld.edu.au), è nato nel 2006 grazie all' interessamento della prof.ssa Trivellone del Liceo Scientifico A.Righi che, tramite l'Istituto di Cultura Italiana, ebbe il nominativo di questa scuola interessata a scambi culturali con l'Italia. In quell'anno scolastico si tenne il primo scambio fra un gruppo di studenti italiani e australiani. Fu una sperimentazione in atto della fattibilità dello stesso.
  Il Siena Catholic College, a un’ora di strada da Brisbane, sulla Sunshine Coast, è un college per studenti che frequentano l'high school dall’ottavo al dodicesimo anno di scuola (corrispondente al nostro corso liceale). Ha una media di annuale di circa 800studenti, i quali come lingua straniera studiano unicamente l’italiano. La sua sede a Sippy Downs è composta da diversi edifici a uno/due piani, in cui sono dislocati aule, laboratori (informatica, fotografia, pittura, aula di musica e teatro, falegnameria, cucina), biblioteca, palestra, uffici, ristoro, ecc., circondati da campi sportivi, campi da tennis, basket, prati, un boschetto, una famigliola di canguri, corvi, ibis, ecc.
 
  
 Nell’anno scolastico 2008-2009 il progetto Cultural exchange programme fu riproposto dai docenti Antolini, D’Angelo e Zamagna agli studenti del liceo, i quali lo accolsero con grande interesse. Infatti, 26 studenti del triennio si recarono in Australia durante il mese di luglio 2009. Furono ospitati dalle famiglie degli studenti del Siena, sperimentando un modo di vivere sicuramente diverso dal loro, e frequentarono la scuola (in quel periodo nell’emisfero australe è inverno), potendo così conoscere un sistema scolastico per molti aspetti differente dal nostro. Per gli studenti del liceo Righi fu anche un'ottima esperienza linguistica, in quanto venne costantemente utilizzato l’inglese come lingua di comunicazione.
 Furono effettuate anche alcune interessanti escursioni: a Brisbane (capitale dello stato del Queensland e terza città dell'Australia), alla Great Barrier Reef (Lady Musgrave) ed a Fraser Island (entrambe dichiarate patrimonio dell'umanità dall'UNESCO), all'Australia Zoo, fondato da Steve Irwin, ed in luoghi di interesse naturalistico (Blackall Range, Noosa National Park) o legati a tradizioni e costumi locali (Eumundi).
 Nel dicembre 2009, 12 studenti australiani di età compresa tra i 15 e 18 anni vennero in Italia per quattro settimane. Il loro programma di viaggio fu caratterizzato da una ricca serie di visite alle più importanti città d’arte italiane. Gli australiani, infatti, sono molto desiderosi di conoscere e vedere quanto più è possibile fuori dall’Australia, perchè il loro paese offre prevalentemente bellezze naturalistiche e la cultura e l'arte li rimandano all'Europa (alla quale sono molto legati essendo il loro capo di Stato la Regina Elisabetta) e all'Italia in particolare, che riconoscono come paese straordinariamente ricco di testimonianze artistiche e culturali. Ecco uno dei motivi per cui a scuola studiano l'italiano, che in Australia è la seconda lingua più diffusa dopo l’inglese. Inoltre molti australiani hanno origini italiane, per cui l’interesse verso il nostro paese è in parte dovuto anche a  legami con le loro radici familiari. Gli studenti australiani nel 2009 restarono a Cesena per una sola settimana, ospiti di alcuni degli studenti del Liceo Righi, che poterono ricambiare in questo modo l’ospitalità ricevuta.
 
 
 Nell’anno scolastico 2010-2011 il progetto fu nuovamente presentato dagli stessi docenti, convinti della sua validità formativa e forti dei riscontri molto positivi ottenuti dagli studenti del precedente gruppo e dalle loro famiglie. E’ così che altri 30 studenti del Liceo Righi si recarono in Australia nel mese di luglio del 2011, ambasciatori della cultura, della lingua, della cucina e delle tradizioni italiane. Alle escursioni sopra descitte si aggiunse anche un breve soggiorno a Sydney prima del ritorno in Italia.
 A dicembre 2011 furono ben 31 gli studenti australiani a farci visita per circa due settimane, accogliendo l’invito fatto loro di fermarsi più a lungo a Cesena e di godere dell'ospitalità e dell'accoglienza delle famiglie dei nostri studenti.


          
          Lady Musgrave (2011)       Pronti per la Barrier Reef (2011)  Fraser Island (2011)               L'Opera House a Sydney (2011)
  
  Nell’anno scolastico 2013-2014 lo scambio culturale, proposto per la terza volta, ha visto l’arrivo di 26 studenti australiani nel mese di dicembre 2013 a fronte di un gruppo di 30 studenti del Righi che si sono recati in Australia nell’estate 2014, ripercorrendo il programma di attività, escursioni e visite degli anni precedenti.
  Nell’anno scolastico 2015-2016 appena trascorso lo scambio culturale, proposto per la quarta volta, ha visto l’arrivo di 28 studenti australiani nel mese di dicembre 2015 a fronte di un gruppo di 30 studenti del Righi che si sono recati in Australia nell’estate 2016, ripercorrendo e implementando il programma di attività, escursioni e visite degli anni precedenti.
 

       

    Tour alle Blackall Range (2014)              Lezione di surf a Mooloolaba Beach (2014)                 

Dall’anno scolastico 2011-2012 è inoltre stato attivato il secondo progetto che rientra nel gemellaggio con la scuola australiana: lo Student exchange programme.  Questo progetto prevede che un numero molto limitato di studenti (da 2 a 4) trascorra un significativo periodo di studio di circa 8 settimane nel paese ospitante: per gli studenti del Righi il periodo va dalla metà di giugno alla prima settimana di agosto circa, mentre per gli studenti australiani il periodo va da dicembre a fine gennaio. In questo progetto la reciprocità dell’ospitalità è uno dei requisiti richiesti.
 
 Gli studenti partecipanti al progetto, non appena vengono fatti gli abbinamenti,  entrano in contatto tra di loro attraverso l’uso di Internet e dei social network e così possono avviare la fase di conoscenza reciproca prima di incontrarsi personalmente.
 
 Per poter accedere ai due progetti è necessario presentare una domanda di candidatura.
 
 Cultural exchange program. Ricevute le domande, gli studenti vengono divisi in tre gruppi: studenti che si recano in Australia e ospitano gli Aussie students; studenti che si recano in Australia; studenti disponibili alla sola accoglienza a Cesena degli Aussie students.

 

"Per ogni opzione sopra descritta viene stilata una graduatoria di merito sulla base della media (calcolata al secondo decimale) dei voti (compreso il comportamento) risultante allo scrutinio di giugno dell’anno scolastico precedente l’attuazione del progetto (gli studenti con sospensione di giudizio sono ammessi solamente come riserve).

La prima opzione (partecipando al soggiorno ed ospitando gli studenti australiani a Cesena) ha la precedenza nell’assegnazione dei posti, perché più in linea con le finalità dello scambio" (vedi Regolamento).

 
 Student exchange programme. Accolte le domande, viene stilata una graduatoria di merito sulla base della media (calcolata al secondo decimale) dei voti (compreso il comportamento) risultante allo scrutinio di giugno dell’anno scolastico precedente l’attuazione del progetto.
 
 
                                 
Gli studenti australiani accolti dal Sindaco di Cesena (2009)     Brisbane, Aussie & Italian students (2011)
 
  
I referenti del progetto: Prof. Alberto Antolini, Prof.ssa Maria D’Angelo, Prof.ssa Paola Zamagna
 
Referenti dello scambio per il Siena College: Prof. ssa DeLynne Wight

 

Bikers a Manly (2014) 

 

REGOLAMENTO, CIRCOLARI, VERBALI, MODULI, AVVISI, COMUNICATI

REGOLAMENTO DEL GEMELLAGGIO CON L'AUSTRALIA  APPROVATO DAL Cd'I  7.09.2015/ 3.05.2017

SCHEDA PERSONALE DELLO STUDENTE PARTECIPANTE

DICHIARAZIONE DEI GENITORI 2016

 

LICEO_VERSIONE INTEGRALE DELLA POLIZZA INFORTUNI E ASSISTENZA

LICEO_MASSIMALI POLIZZA

LEGGE 226/1988_ACCORDO RECIPROCITA' ASSISTENZA SANITARIA ITALIA_AUSTRALIA

SE PARTO PER L'AUSTRALIA_INFO DEL SSN

  

PROGRAMMI E MATERIALI OLD

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 07.09.15 - DELIBERA 

VERBALE n. 46 della COMMISSIONE SCAMBI CON L'ESTERO del 2.09.2015

VERBALE n. 44 della RIUNIONE INFORMATIVA DELL'8.05.2015 


 


Categoria: Archivio e Pubblicazioni Data di creazione: 20/06/2017
Sottocategoria: Archivio delle attivitÓ Ultima modifica: 11/07/2017 10:53:30
Permalink: GEMELLAGGIO CON L'AUSTRALIA Tag: GEMELLAGGIO CON L'AUSTRALIA
Inserita da: alberto.antolini Pagina vista 15059 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T