Amministrazione trasparente

Sezioni principali


L'istituto


Offerta formativa


AttivitÓ e progetti


Servizi on-line


Archivio e Pubblicazioni


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 167
Fine colonna 1
 

Storia del Liceo

STORIA DEL LICEO

Va certamente considerato di buon auspicio che la nascita del Liceo scientifico "A. Righi" risalga al '44, all'indomani, cioè, della liberazione della città, perché una Pubblica Amministrazione che, mentre erano ancora vive le ferite del passaggio del fronte e infiniti i problemi da affrontare e risolvere, procede all'istituzione di una scuola dimostra di sapere che perché la ricostruzione materiale, necessaria e indispensabile, non sia vuota occorre innanzitutto procedere a una ricostruzione morale e culturale.
Sulla linea di una tradizione che dimostrava la particolare sensibilità della nostra città ai problemi della scuola e della cultura (Cesena, prima in Italia, istituiva all'inizio del secolo una moderna scuola materna comunale; si era conquistata notorietà e prestigio nel settore imprenditoriale con quella "Scuola Industriale" che per lunghi anni aveva fornito giovani di collaudata specializzazione a molte delle grandi imprese del triangolo industriale e volle, per anni, accanto al suo prestigioso Teatro Bonci il Liceo musicale Corelli, aprendo la strada alla istituzione di un Conservatorio statale; inoltre ha uno dei più antichi licei classici) la Giunta Comunale deliberava così la istituzione di un Liceo Scientifico, nella consapevolezza della grande importanza che questa scuola aveva, e sempre più avrebbe avuto in un futuro nel quale già si delineava uno sviluppo prodigioso nel settore tecnologico e scientifico.
Si partì con un'autorizzazione provvisoria del Ministero per il funzionamento a Cesena delle prime 4 classi del Liceo Scientifico di Forlì, per l'anno scolastico 1944-45.
L'autorizzazione non era confermata per l'anno successivo: di qui, senza esitazione, la delibera di istituire il Liceo Scientifico Comunale: una decisione che comportava oneri pesanti, che gravarono sul bilancio dell'Amministrazione per gli anni scolastici dal 1945-46 al 1950-51, quando il Ministero deliberava la statizzazione della scuola a partire dal 1951-52.
Venne incaricato della presidenza del nascente scientifico il preside del Liceo Classico, prof. Attilio Busato. Anche il prof. Paolo Colombo, autorevole docente egli pure del Liceo Classico, lasciò la sua scuola per assumere la presidenza dello Scientifico, cui seppe dare l'impronta della sua profonda cultura e umanità.
Aveva così termine la fase più ardua della vita del Liceo, e aveva inizio quella della continua crescita quantitativa di una scuola che oggi, insieme alla realtà della sede staccata e coordinata di Bagno di Romagna, per il prestigio del Preside che la dirige, per l'impegno educativo e la professionalità dei suoi docenti, per la continua innovazione dell'offerta formativa e degli indirizzi curricolari è riconosciuta come una delle più autorevoli della nostra Regione.



Permalink: Storia del Liceo Data di creazione: 09/10/2013
Tag: Storia del Liceo Ultima modifica: 30/11/2013
Pagina vista 3383 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T