Amministrazione trasparente

Sezioni principali


L'istituto


Offerta formativa


AttivitÓ e progetti


Servizi on-line


Archivio e Pubblicazioni


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 1852
Fine colonna 1
 

Science for peace

Il 17 novembre 2017, nove ragazzi delle quarte del Liceo A. Righi di Cesena,

MARIA  CATERINA ACERBI 4^A
CLAUDIA GIANNELLI TACCARINO 4^B
VIOLA SIBONI 4^C
EUGENIO PIERI 4^D
ELENA RICCIONI 4^E
LUCIA BONOLI 4^F
GIACOMO BERTI 4^AS
THOMAS BLASI 4^BS
SIMONE BARTOLETTI STELLA 4^C

 

accompagnati dalle docenti Benini Anna Cristina e Zamagna Paola,
hanno assisitito alla “Conferenza Mondiale Science for peace” all’università Bocconi di Milano,
evento organizzato dalla fondazione Umberto Veronesi, sul tema “Ricostruire la credibilità dell’informazione scientifica”.
In questi dibattiti, quattro per l’esattezza, si è parlato di temi di attualità che influenzano radicalmente l’intero mondo:

- Il web, le notizie in esso scritte e l’impatto sulla società di esse, le “Fake news”, molto importanti soprattutto per l’influenza

politica che generano;

- come la disinformazione danneggi le persone e come combattere i finti miti del web: “vaccini e autismo”, il cruciale

obiettivo di smantellare i gruppi che divulgano propaganda basata su mere credenze e non su dati scientifici;

- i cambiamenti climatici, “Accordi di Parigi e politica di Donald Trump”: come il nostro ambiente cambierà e in che

modo rallentare il processo degenerativo;

- lo sviluppo delle intelligenze artificiali: in quale maniera verranno applicate all’universo lavorativo e personale.

E' vero che “i robot ruberanno il lavoro all'uomo?”.

 

Alla fine di ogni panel agli studenti veniva data la possibilità di porre dei quesiti agli esperti sugli argomenti trattati.

Dal dibattito è emersa una decisa volontà dei ragazzi di applicarsi per migliorare il mondo futuro, per trovare il proprio

posto nella società e per supportare lo sviluppo intellettuale e morale, anche al fine di promuovere una cultura di non violenza.
 

Hanno relazionato fra gli altri, dopo i saluti istituzionali:

Leymah Gbowee Premio Nobel per la pace 2011,

Yves Mény Professore di Scienze Politiche e Presidente Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa,
Giuseppe Testa Professore di Biologia Molecolare Università degli Studi di Milano,
Joan Fontcuberta Artista.

 

ALCUNE FOTO DELL'EVENTO

       
       

 



Permalink: Science for peace Data di creazione: 29/11/2017
Tag: Science for peace Ultima modifica: 12/12/2017 21:52:25
Pagina vista 1058 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su: access key T